Servizi in ritardo e assenza di controlli:  imbarazzo durante la commissione ambiente convocata per discutere della gestione delle spiagge di Ostia.