Dopo la morte del 17enne Luca Miozzi, l’associazione la ‘Voce della Colombo’ torna a chiedere la messa in sicurezza della strada killer.