Alcuni abitanti della baraccopoli di via Del Risario, a Vitinia, scaricano materiali inquinanti e scarti edili nel fosso di Malafede.