C’è voglia di riscatto, di riprendere un percorso fatto di rilancio del vino di Cerveteri. così lasciano trasparire le cantine della città etrusca presente a Verona, dove è in programma il Vinitaly, la Fiera Internazionale dei Vini. Nel padiglione Lazio le aziende caeriti si confrontano sui programmi futuri. La ripresa di un’eccellenza del territorio che, fino a dieci anni fa era un indotto fondamentale di tante famiglie, oggi, dopo un periodo di buio sta rivedendo la luce. Sono diverse le novità tra etichette e sperimentazioni. Anche il Presidente della Regione Lazio Zingaretti ha visitato gli stand caeriti soffermandosi sul patrimonio di una città che può utilizzare la necropoli etrusca per sponsorizzare il vino.