A diverse settimane dalla chiusura di via Settevene Palo a causa di una frana, sono stati stanziati i fondi per eseguire i lavori. “Grazie alle pressioni dei nostri rappresentanti in città metropolitana” – affermano gli esponenti di fratelli d’italia di Cerveteri e Bracciano – “Sono ora disponibili 330 mila euro che garantiranno la riapertura di una direttrice fondamentale”.