E’ in costruzione una nuova Via della Seta tra Roma e Pechino.
L’aeroporto di Fiumicino si conferma il cancello di ingresso tra l’Italia e il gigante Asiatico.
Lo scalo ha ospitato nell’aerea di imbarco e per i voli internazionali extra-schengen, una giornata di lavori sullo sviluppo del sistema aeronautico tra italia e cina.
Organizzato da Aeroporti di Roma e unindustria e giunto alla seconda edizione, si tratta di uno dei più importanti appuntamenti dell’anno del turismo tra l’europa e il gigante asiatico.
Nel corso del convegno, le maggiori realtà industriali e istituzionali coinvolte negli scambi tra i due paesi hanno convenuto sulla necessità di avviare una strategia unitaria per potenziare ulteriormente le opportunità’ di sviluppo economico e di traffico da e per Pechino, utilizzando proprio il Leonardo Da Vinci come aeroporto principale.