“Le mie uova non sono contaminate”. Un allevatore di Dragona lamenta di essere stato danneggiato dalla vicenda “fipronil”.