La tetraparesi che lo costringe sulla sedia a rotelle non gli vietera’ di partecipare alla maratona Roma-Ostia. La storia straordinaria di Mattia.