Tritovagliatore

“la nostra gestione e’ sana e trasparente”: cosi’ il movimento 5 stelle risponde alle polemiche sul tritovagliatore, attivato nella sede ama di Dragona nonostante le iniziali ritrosie.  “Il temporaneo utilizzo dell’impianto – spiega il capogruppo capitolino Paolo Ferrara – consente di intensificare la raccolta stradale dei rifiuti e di velocizzarne il trattamento”. Intanto, la consigliera municipale Mariacristina Masi denuncia la presenza di camion che non appartengono ad ama provenienti da altre regioni e chiede una commissione ambiente congiunta campidoglio–decimo municipio.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *