Cespugli, chiome folte ed animali.  Non è la savana, ma Acilia.
Qui in via di Saponara l’erba del marciapiedi è così alta da impedire il passaggio dei pedoni. Per non parlare di chi è costretto a una sedia a rotelle o delle mamme che spingono dei passeggini.
La situazione sta diventando insostenibile e i residenti della zona chiedono a gran voce una pulizia adeguata.