Momenti di tensione sul Lungomare delle Meduse, a Torvaianica, in corrispondenza del civico 307. Un enorme nube di fumo nero e le fiamme altissime – visibili anche a grande distanza – hanno fatto scattare immediatamente l’allarme. Un appartamento, infatti, e’ stato avvolto dal fuoco, con tutta probabilità a causa di un phon per capelli lasciato in funzione sopra al materasso della camera da letto. Nel giro di pochissimo tempo, l’incendio si e’ esteso all’intera abitazione. All’interno era presente una coppia che e’ riuscita a mettersi in salvo e a chiamare i pompieri del distaccamento di Pomezia. Vista la gravita’ della situazione in loro aiuto e’ intervenuta la Protezione Civile del gruppoAirone” di Ardea. Insieme hanno lavorato duramente per domare il rogo e mettere in sicurezza la zona. Fortunatamente nessuno e’ rimasto ferito ne’ intossicato, ma l’abitazione e’ stata completamente distrutta. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri e gli operatori del 118.