Sospetto inquinamento a Torvaianica. “Come ogni estate ci ritroviamo a lanciare l’allarme per il cattivo odore che residenti e turisti sono costretti a sopportare a Torvaianica, puntualmente nel mese di luglio, in prossimità del depuratore Acea Ato2”. Questa allerta preventiva è stata inviata con una nota da Piergiorgio Benvenuti, presidente nazionale del movimento ecologista Ecoitaliasolidale che continua: “Tutte le volte l nostro appello arriva al destinatario e I tecnici Acea Acque si devono attivare e decine di autocisterne sono chiamate a raggiungere l’impianto per trasferire il liquame in altre strutture”.
“Inoltre – come ogni anno – oltre ai cattivi odori ci preoccupa l’arrivo della schiuma in mare, uno spettacolo che è visibile lungo tutta la battigia. Ci attendiamo da chi avrà l’onere di amministrare il comune di Pomezia una particolare attenzione a queste problematiche, a garanzia della qualità dell’ambiente marino, del rispetto della salute e della particolare valenza turistica della zona”, conclude Benvenuti.