Topi d’auto ad Ostia Antica. Un carabiniere libero dal servizio li ha sorpresi mentre depredavano l’auto di due turisti tedeschi vicino agli scavi. i ladri – due nomadi provenienti da Castel Romano – per guadagnarsi la fuga non hanno esitato ad investire il militare “impiccione”.
Sono stati poi rintracciati poco distante ed hanno tentato di dileguarsi a piedi nelle campagne circostanti: uno è stato subito scovato grazie al supporto di un elicottero; mentre l’altro è riuscito a darsi alla macchia, ma è stato identificato e ora è braccato.