L’ultimo furto all’Oasi di Macchiagrande rischia di non avere un colpevole. Le telecamere istallate a Fregene non erano attive al momento del blitz.