Continua a far discutere la situazione in cui versa la stazione ferroviaria di Pomezia – Santa Palomba. il comitato dei pendolari auspica una ripresa del dialogo con la nuova amministrazione comunale per un adeguamento del servizio con le reali esigenze dell’utenza, avviando finalmente le tanto attese attività di riqualificazione dello scalo. Intanto entra nel dibattito anche la regione. “Si è aperta una lunga parentesi sulle criticità – fanno sapere dal comitato, riferendosi all’incontro avuto con il neo assessore regionale alla mobilità avvenuto a giugno – dal degrado diffuso, all’assenza di servizi e sicurezza” . Proprio su quest’ultimo tema, lo scorso maggio, dal nostro tg era partita la segnalazione del danneggiamento di dieci autovetture in appena tre giorni, nel parcheggio. E sempre noi avevamo dato conto di una lettera scritta dai cittadini durante la campagna elettorale in cui si chiedeva al futuro sindaco di impegnarsi a riportare tranquillità’ e decoro.