Un conducente ubriaco o una gara tra auto: le ipotesi sono ancora al vaglio delle Forze Dell’Ordine. Al momento, di certo c’e’ soltanto che una vettura ha centrato in pieno la rotonda di Via Charles Lenormant – ai piedi del viadotto Nuttal – a Dragona, distruggendo una delle installazioni dello scultore Antonio Faella. Non ci sono ostacoli, ne’ curve e al momento nemmeno dissuasori stradali che possano ridurre la velocita’ dei mezzi. Via Charles Lenormant attualmente e’ una pista per gare di auto clandestine.