23 giovani atleti sono stati arruolati nelle Fiamme Gialle e destinati ai centri sportivi della Guardia di Finanza. Tra loro spiccano i nomi di Alessandro Sibiliomm Daisy Osakue, Nadia Simeoli, Silvia Scalia, Rebecca Lesti, Tommaso Freschi, Alessandra Dubbini e Tommaso Giacomel. Dopo l’espletamento delle formalità di rito, i giovani atleti arruolati nelle discipline che si praticano nella sede di Castel Porziano, ovvero atletica, judo, nuoto e tiroa  asegno, hanno ricevuto il benvenuto da parte del comandante del centro sportivo della Guardia di Finanza, il generale Raffaele Romano.