I carabinieri di Ostia hanno arrestato uno studente romano di 20 anni con l’accusa di spaccio.  I militari hanno fatto irruzione nel suo appartamento con l’aiuto dei cani antidroga, rinvenendo numerose dosi di hashish e tutto l’occorrente per il confezionamento. In manette anche due fratelli romeni che avevano svaligiato due abitazioni in Via Padre Paolo Meroni, alla Madonnetta, riuscendo ad impossessarsi di orologi e bracciali.  Infine, e’ stato bloccato in Viale Vasco de Gama, ad Ostia, un pregiudicato evaso dagli arresti domiciliari.