Spacciatori in manette

Il fiuto dei cani anti-droga ha permesso ai carabinieri di arrestare due spacciatori:  uno residente a Ladispoli e l’altro a Cerveteri, entrambi pregiudicati. Nelle loro abitazioni, i militari hanno rinvenuto complessivamente 66 grammi di cocaina, 47 grammi di hashish, bilancini di precisione e il materiale utile per il confezionamento degli stupefacenti, oltre a una somma di 1500 euro in contanti.  I due pusher passeranno il capodanno nel carcere di Civitavecchia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *