Ieri il sindaco di Fiumicino Esterino Montino con l’assessore Angelo Caroccia, i rappresentanti di Adr e i tecnici del Comune e di Astral ha fatto un sopralluogo su Via Portuense. Il primo cittadino fa sapere che tra pochi giorni partiranno infatti i lavori per gli ultimi interventi necessari ad aprire la viabilità alternativa che sarà indispensabile quando partiranno i lavori sul viadotto di Via dell’Aeroporto. Alcuni di questi interventi riguarderanno anche Via Coccia Di Morto. “L’obiettivo è realizzare una viabilità alternativa che eviti l’interruzione delle comunicazioni fra Ostia, Fiumicino e all’aeroporto Leonardo Da Vinci” chiarisce l’assessore ai lavori pubblici Angelo Caroccia. Di viabilità, il sindaco Montino, aveva parlato anche durante l’ultima diretta del nostro programma “Dillo a Montino”. In quel caso anticipando una notizia piuttosto preoccupante ovvero la chiusura totale, per circa due mesi, del ponte della scafa. Il provvedimento, indispensabile per la messa in sicurezza della struttura, avverrà con ogni probabilità il prossimo giugno. “Prima della chiusura organizzeremo una postazione provvisoria dei vigili del fuoco e chiederemo il posizionamento di due elisoccorso: non avendo Fiumicino né una caserma dei pompieri né un ospedale” ha chiarito Montino. Una notizia che sta già destando molta preoccupazione fra residenti e aziende del territorio.