Figuranti, danzatrici e giocolieri: a Ladispoli si e’ ripetuta la magia del ‘simposio etrusco’. Rievocato il matrimonio tra il principe Velthur e la nobile Flavia.