La giunta comunale di Ardea ha approvato il progetto per l’installazione di nuove telecamere sul territorio. Saranno posizionati varchi di controllo nei punti di accesso alla città e in alcune zone identificate dalla polizia locale. “In particolare – dichiara il Movimento 5 Stelle – il sistema di videosorveglianza sara finalizzato a prevenire fatti criminosi e a controllare in presa diretta zone che, di volta in volta, presentano particolari elementi di criticità in concomitanza di eventi rilevanti per l’ordine e la sicurezza. Inoltre l’archivio dei dati registrati, costituirà un patrimonio informativo per la polizia giudiziaria”. Sull’argomento è intervenuta anche la consigliera di opposizione Raffaella Neocliti che ha dichiarato: “finalmente dopo tre anni l’amministrazione ha annunciato che a breve il territorio sara’ sorvegliato dalle telecamere. Mi auguro che non restino parole o titoli di giornale. Da tempo sollecito l’installazione delle stesse soprattutto in quelle strade dove ogni giorno nasce una discarica abusiva”.