40 chili di khat intercettati e sequestrati dai finanzieri di Fiumicino all’aeroporto Leonardo Da Vinci. Denunciati i due corrieri, un lituatno ed un etiope.