Una trincea fatta di sacchetti pieni di materiali di risulta. E’ quanto la Capitaneria di Porto e la Polizia Locale hanno trovato sulle dune di Capocotta, dopo le prime segnalazioni apparse sul web. Le autorita’ hanno posto sotto sequestro un’area di circa 2500 metri quadri sulla spiaggia del chiosco “Settimo Cielo”.