Una segnaletica senza fine, è proprio il caso di dire quella con cui da tempo si trova a fare i conti il Decimo municipio e il suo entroterra.
E’ ormai tristemente noto che sono circa cento le strade di Ostia e del suo entroterra in cui è comparso il limite di trenta chilometri orari. Ma sono in tanti i cittadini che stupiti si interrogano sulla velocità con cui sono comparsi questi cartelli  a discapito  – magari – di altri che servivano da molto più tempo e che erano stati richiesti diverse volte.