L’Istituto Comprensivo “Via Mar dei Caraibi” ha ospitato per la sesta volta i campionati regionali giovanili di scacchi. Il torneo, organizzato con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma, si è tenuto presso la scuola secondaria di primo grado “Stella Polare“. All’evento hanno partecipatpo 380 alunni, divisi in 76 squadre, provenienti dalle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado di tutta la Regione. “Il gioco degli scacchi – ha dichiarato il dirigente scolastico Lucia Carletti – è molto diffuso nelle scuole del Decimo Municipio ed ha un notevole seguito, tanto che a livello nazionale, Ostia è riconosciuta per la lunga tradizione degli scacchi, alla luce anche dei 4 titoli nazionali conquistati dallo stesso istituto. L’ampio coinvolgimento di una serie di associazioni che collaborano attivamente a sostenere la manifestazione, fa si che il quartiere trovi in questa giornata un’occasione per presentare il X Municipio sotto una luce positiva, di crescita e di riscatto”. Soddisfazione per il grande successo della manifestazione è stata espressa anche da parte del direttore tecnico di Ostia Scacchi, Francesco Nassetti, tra gli organizzatori dell’evento. “Ogni anno cerchiamo di alzare lo standard qualitativo – ha dichiarato Nassetti. E’ una manifestazione che richiede grande impegno ed una partecipazione così numerosa ci ripaga di tutti gli sforzi fatti”. Le prime 3 squadre classificate parteciperanno alla finale nazionale a Policoro dal 9 al 12 maggio.