Pomeriggio di fuoco non solo a Fiumicino, ma anche a Pomezia. Un terribile incendio ieri e’ divampato in un’autorimessa di Via Verbaschi, nel quartiere Santa Palomba. Un’altissima nube di fumo, visibile anche a decine di metri di distanza, ha allarmato I residenti della zona e gli automobilisti di passaggio. Sul posto sono accorsi I vigili del fuoco e la protezione civile, che insieme hanno lavorato duramente per domare il rogo. Purtroppo, nonostante il loro intervento, ben dodici automobili sono andate completamente distrutte nell’incendio. Delle vetture sono rimaste solamente le carcasse. Gravemente danneggiata anche la struttura. Secondo una prima ricostruzione dei fatti le cause sarebbero accidentali. E’ esclusa, quindi, l’origine dolosa. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia che si stanno occupando delle indagini. Fortunatamente nessuno e’ rimasto ferito o intossicato.