La farmacia comunale di via Valdambrini  a Santa Marinella  versa in pessime condizioni.  “Pare che l’esposizione verso i fornitori che abbiamo ereditato dalla precedente amministrazione sia di oltre un milione di euro” – dichiara  il primo cittadino Piero Tidei  –  “A causa di questo ingente debito,  presto non ci saranno più rifornimenti di medicinali. qualcuno dovrà’ spiegarci cosa e’ successo  e lo dovrà fare in fretta – ha concluso il sindaco.