Dopo l’iniziativaNatale Sicuro” – che ha portato in strada dieci pattuglie in piu’, per un totale di 50 uomini in divisa – prosegue l’operazione dei Carabinieri del gruppo di Ostia per garantire la sicurezza. “Sorvegliate speciali” le zone del Decimo Municipio considerate “a rischio”: ieri sera sono scattate verifiche mirate nelle stazioni della ferrovia Roma-Lido. La task force dei militari era composta da pattuglie appiedate e dalle unita’ cinofile del nucleo di Santa Maria di Galeria, mentre per i controlli stradali sono stati approntati dei posti di blocco. Il dispositivo messo a punto ha un duplice scopo: prevenire i reati attraverso il controllo capillare del territorio e aumentare la percezione di sicurezza dei cittadini, con la presenza costante degli uomini in divisa e in abiti civili. Anche in questa occasione, i Carabinieri si sono avvalsi del fiuto dei cani “ron” e “diesel”, specializzati rispettivamente nella ricerca di sostanze stupefacenti e di armi ed esplosivi. Complessivamente, sono state identificate circa 200 persone e i commercianti delle zone interessate, Lido Centro in primis, sembrano aver accolto con favore l’operazione.