Auto danneggiate e atleti derubati. Gli organizzatori della maratona ‘roma-ostia’ si scusano con i partecipanti e chiedono maggiori controlli.