Via di Castel Porziano, come spiegano i residenti dell’Infernetto, è stata asfaltata ai tempi dell’amministrazione Tassone ma solo a metà. Sull’altra metà la situazione delle radici è pesantissima.