Dopo i terribili incendi che l’estate scorsa hanno devastato la riserva naturale del litorale romano, presso il ministero dell’ambiente e’ stato siglato un protocollo d’intesa per aumentare la sorveglianza al suo interno.