condannati marinelli e bazzano

Novità in arrivo nel processo Bortuzzo. Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano sono stati condannati a 16 anni di carcere, con rito abbreviato, per il tentato omicidio di Manuel e della fidanzata Martina Rossi, avvenuto nella notte tra il 2 e il 3 febbraio, all’Axa. Ai due era stata imputata anche la ricettazione, la detenzione d’arma da fuoco e la rissa, ma il gup, Daniela Caramico D’Auria, ha riconosciuto solo la premeditazione, facendo cadere l’aggravante dei futili e abbietti motivi e disponendo una provvisionale di 300mila euro. Sono state quindi accolte solamente in parte le richieste dell’accusa di 20 anni per i due aggressori e dieci milioni di euro di indennizzo. “La sentenza non cambia le cose, non mi restituirà certamente le gambe. – ha dichiarato Bortuzzo –  In questo momento penso esclusivamente a riprendermi, nessuna sentenza mi può farmi ritornare come prima”.