Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino ha scritto una lettera al Ministro dell’Interno Matteo Salvini per porre alla sua attenzione i problemi legati alla mancanza di sicurezza su tutto il territorio.

“Negli ultimi mesi abbiamo assistito ad episodi di criminalità e stiamo agendo per contrastare questi fenomeni. Il nostro Comune ha messo in campo un sistema avanzato di quasi 100 telecamere, a cui si aggiungeranno entro la fine dell’anno altre dieci. La sicurezza delle persone però non è solo una prerogativa dell’amministrazione, ma degli organi dello Stato. Per questo ho scritto a lei che ne ha la diretta competenza. Occorre una riorganizzazione generale dei presidi delle forze dell’Ordine e aumentare il personale della Polizia Locale, sotto organico di 100 unità. Abbiamo convocato per i primi di novembre una riunione che coinvolgerà Polizia, Carabinieri e Municipale per valutare insieme quali misure ulteriori sia possibile intraprendere. Rimane indispensabile l’intervento del Ministero”. Lettera scritta dal sindaco di Fiumicino Esterino Montino al Ministro dell’Interno Matteo Salvini