Continuano a suscitare reazioni indignate le dichiarazioni di uno dei testimoni dell’operazione “eclissi”, che ha portato in carcere 32 esponenti del clan Spada.