Si e’ tenuta presso la casa del cinema di Roma, la proiezione del film “Daitona – questa non e’ una commedia”, che ha come protagonista un attore del nostro territorio, Lorenzo Lazzarini. Nella conferenza stampa, moderata dal conduttore claudio guerrini, la produzione e il regista, Lorenzo Giovenga, hanno presentato la pellicola, che si pone alla stregua dei film indipendenti, al di fuori di ogni genere cinematografico, senza etichette. Uno scapestrato scrittore romano, Loris Daitona, interpretato da lazzarini – che ancora minorenne aveva pubblicato il best-seller per adolescenti “Ti lovvo”, a distanza di 10 anni sta scrivendo il suo romanzo della vita che nessun editore pero’ vuole pubblicare. La parabola comica di una lunghissima giornata lo vedra’ coinvolto in mirabolanti scambi di persona, equivoci seriali apparentemente inspiegabili e incontri di dubbia entita’ con poetesse erotiche, criminali e viscidi editori. In una Capitale che sembra Los Angeles popolata da maschere grottesche, Daitona dovra’ risolvere una serie di questioni importanti… l’opera ha gia’ riscosso grande successo, ottenendo numerosi premi. Tra gli attori presenti anche un cameo di Ornella Muti.