C’è preoccupazione tra i genitori del complesso scolastico di via Mar dei Caraibi, ad Ostia.
Malgrado l’assenza di comunicazioni ufficiali da parte di Acea, non potevano passare inosservati i lavori effettuati nella cabina elettrica di trasformazione a ridosso della materna “Stella del mare”. Secondo le indiscrezioni raccolte dalle famiglie, si sta passando da una tensione di 8 mila a una di 24 mila volts: la preoccupazione tra i genitori dunque, è legata soprattutto all’esposizione prolungata al campo elettromagnetico generato della corrente.