Torniamo ad occuparci del borgo di Pratica di Mare a Pomezia. Oltre 100 cittadini hanno scelto di farsi rappresentare da un avvocato al fine di spingere l’amministrazione a riaprire il vero centro storico della città, chiuso al pubblico ormai da due anni. Nel borgo è prevista la nascita di un complesso denominato “Area del parco e delle tenute storiche di Pratica di Mare”, il cui accesso verrà disciplinato a lavori finiti. L’obiettivo, frutto di un accordo stipulato tra comune e proprietà, dovrebbe essere quello di restituire nuova vita alla zona anche da un punto di vista turistico. All’interno dovrebbero sorgere attività commerciali, ricettive, ma soprattutto dedicate alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, culturale e storico.