Cauto ottimismo per la riapertura anticipata del Ponte della Scafa prevista per il 24 settembre 2018, data in cui tornerà ad essere percorribile in entrambi i sensi di marcia da: cicli, motocicli, autovetture, mezzi pubblici Cotral e mezzi di soccorso. Persisterà invece il divieto di transito per i mezzi commerciali pesanti.
Se la presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo si limita ad esprimere soddisfazione per la buona notizia, il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino intende conoscere I tempi di realizzazione del nuovo ponte, invitando tutti a valutare l’ipotesi di un ulteriore attraversamento all’altezza di Parco Leonardo.

Buona notizia per i pendolari di Ostia e Fiumicino

La riapertura del Ponte della Scafa prevista per il 24 settembre è senza dubbio una buona notizia per i pendolari di Ostia e Fiumicino che quotidianamente attraversano il ponte per recarsi a scuola, al lavoro e all’Aeroporto di intercontinentale Leonardo Da Vinci.
Sono inoltre numerosi i tassisti e gli NCC che ogni giorno attraversano il Ponte della Scafa per offrire ai propri passeggeri il servizio di transfer dall’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino al quadrante sud di Roma e del litorale romano.

Comunicazione della riapertura del Ponte della Scafa

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha annunciato la riapertura del Ponte della Scafa al termine della riunione tecnica tenutasi presso gli uffici della Regione Lazio il giorno 4 settembre; riportiamo di seguito una parte del discorso:

“Grazie al lavoro messo in campo dai tecnici di Astral e da tutti i soggetti istituzionali, siamo in grado di garantire la riapertura di un’infrastruttura strategica per la mobilità di migliaia di cittadini di Fiumicino e Ostia che ogni giorno attraversano il Ponte della Scafa per andare a scuola, al lavoro o per raggiungere l’aeroporto intercontinentale Leonardo Da Vinci. La riapertura del ponte consentirà di alleviare i disagi di questi giorni e allo stesso tempo impone un’accelerazione dei tempi di realizzazione del nuovo Ponte della Scafa già appaltato dal Comune di Roma.”
Nicola Zingaretti – Presidente della Regione Lazio

Ponte della Scafa: senso unico alternato e servizi navetta fino al 24 settembre

Il ponte della Scafa Chiuso al Traffico dal giorno 20 agosto per motivi di sicurezza è ora percorribile a senso unico alternato; sono inoltre previsti servizi navetta effettuati dal Comune di Roma e da Aeroporti di Roma.

Realizzazione del nuovo Ponte della Scafa

La Regione Lazio sottolinea l’importanza di accelerare la realizzazione del nuovo Ponte della Scafa già finanziato, mentre il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino chiede che non venga abbattuto il vecchio ponte per ampliare la viabilità ciclabile e pedonale collegata con l’area archeologica di Porto e Ostia Antica.
Inoltre spiega Montino, sull’attuale ponte passano la rete elettrica dell’alta tensione, la rete idrica ed il collettore fognario.

Costruzione di un nuovo ponte intermedio all’altezza di Parco Leonardo

Il sindaco di Fiumicino Montino ha infine proposto la costruzione di un nuovo ponte intermedio all’altezza di Parco Leonardo, opera già prevista dal piano regolatore del Comune di Roma e recepita dal Comune di Fiumicino.
Anche se i tempi di realizzazione di quest’opera potrebbero essere più lunghi, sicuramente rappresenta la migliore soluzione per decongestionare Fiumicino, via dell’aeroporto ed il Ponte della Scafa da tutto il traffico di passaggio.
Ultimi aggiornamenti sulla riapertura del Ponte della Scafa.