Si e’ svolta oggi sul Ponte della Scafa una manifestazione della Lega di Fiumicino e Ostia. Nello specifico hanno sfilato i quattro diversi coordinamenti della Lega giovani e quella per Salvini Premier delle due località. Il motivo della protesta e’ il disinteresse che, secondo i leghisti, la Regione e il Comune di Roma hanno dimostrato nel risolvere le criticità di questa strada, unico passaggio per I tanti cittadini che quotidianamente sono costretti a trascorrere ore in macchina. “Basta proselitismo e scarico di responsabilità tra gli enti competenti, ora servono I fatti – hanno dichiarato I promotori dell’iniziativa – Noi ci schieriamo dalla parte degli studenti e di coloro che per raggiungere l’ospedale devono sperare di non trovare traffico. Chiediamo un intervento risolutivo e immediato – hanno concluso – e’ inaccettabile che Zingaretti e la Raggi non vogliano tutelare oltre mezzo milione di abitanti che convivono ogni giorno con i disagi del ponte della scafa e con quelli di via dell’aeroporto. Siamo stufi di essere la periferia di tutti.”