Valorizzare la torre civica di Pomezia. E’ l’obiettivo dell’amministrazione da realizzare grazie alla partecipazione al bando regionale che consente ai comuni di ottenere risorse per la riqualificazione dei beni inseriti nella rete delle dimore storiche. Tra questi c’è il “nucleo aulico della città di fondazione” e i Cinque Stelle hanno presentato un progetto del valore totale di 90 mila euro per alcuni lavori da effettuare sul monumento simbolo. “L’intervento da completare in circa nove mesi – si legge nella delibera di Giunta – è finalizzato a consentire la “fruibilità del bene al pubblico nelle sue caratteristiche generali, valorizzando gli spazi architettonici e dando rilevanza in particolare alla terrazza, sia come punto di vista privilegiato, sia come luogo per eventi culturali. Inoltre si prevedono lavori manutentivi e per la libera accessibilità ai disabili”.