Via i sigilli alla Eco-X, l’azienda di stoccaggio rifiuti speciali a Pomezia distrutta dall’incendio del 5 maggio 2017. Il provvedimento è stato deciso dalla Procura per permettere al comune di mettere in sicurezza l’intera area. Si prevedono, però, tempi lunghi per la bonifica, l’abbattimento delle macerie e la catalogazione dei rifiuti su oltre duemila metri quadrati di capannoni.