Pomezia e’ pronta per la stagione balneare 2019. L’avvio e’ previsto per l’11 maggio e la conclusione per il 27 ottobre. A partire da meta’ giugno, il comune provvederà all’istallazione di otto postazioni di salvataggio sulle spiagge libere. Per garantire l’accesso anche ai disabili, i concessionari potranno realizzare determinati percorsi appositamente segnalati. Questi saranno di un metro e mezzo di larghezza e arriveranno fino a cinque metri dalla battigia. Via libera al kite surf, che sara’ possibile praticare nell’arenile del fosso di Pratica di Mare e lungo il fosso della Crocetta. Un occhio di riguardo e’ riservato agli amici a quattro zampe con due bau beach. Previsto anche il libero accesso su tutta la spiaggia dalle 20 alle otto del mattino e, ovviamente, negli stabilimenti di Torvaianica che hanno predisposto aree per gli animali. “Puntiamo ad ampliare sempre di piu’ i servizi del nostro litorale, che vedra’ nelle prossime settimane anche diversi interventi di riqualificazione” ha affermato il sindaco Adriano Zuccalà. “Ci saranno stringenti controlli su tutta l’attivita’ illegale svolta sul demanio” ha invece aggiunto l’assessore Giovanni Mattias.