A bruciare non sono soltanto i rifiuti nel campo nomadi di Castel Romano. Purtroppo i Vigili del Fuoco del distaccamento di Pomezia sono stati molto impegnati in queste ore in altre importanti operazioni: sulla Pontina, all’altezza del chilometro 29, sono intervenuti per domare le fiamme che hanno avvolto e distrutto una Smart. Fortunatamente il conducente e’ riuscito ad uscire in tempo dall’abitacolo e a mettersi in salvo. Non si sono pero’ salvati dal traffico gli automobilisti che si sono imbattuti in lunghe code in entrambe le carreggiate. Inoltre in un terreno di Via Fratelli Bandiera, tra Via Pino Romualdi e Colle Fiorito, I pompieri hanno dovuto affrontare un vasto incendio divampato nella vegetazione. A prendere fuoco alcune sterpaglie e canneti in una scarpata. Le conseguenze potevano essere gravi: le fiamme erano arrivate a sfiorare le abitazioni e le auto parcheggiate. Il pericolo e’ stato sventato solamente grazie all’immediato intervento del distaccamento di Pomezia.