La vicenda dell’acqua pubblica pometina e delle bollette impazzite dopo il cambio del fornitore continua a destare l’attenzione dei cittadini e dell’opinione pubblica. E’ notizia di queste ore la presentazione – presso la procura della repubblica di Velletri – di un esposto contro Acea Ato 2 s.p.a. I redattori del documento sono gli avvocati Autieri, Centoducati e Falco che da diverso tempo stanno assistendo migliaia di famiglie e centinaia di condomini a Pomezia. “L’atto” – fa sapere l’avvocato Autieri – “è stato richiesto e sottoscritto da molti amministratori condominiali esasperati dalla condotta del gestore idrico subentrato alla Edison. la situazione odierna vede distacchi senza preavviso, persino a utenze che stanno pagando o hanno crediti a compensazione verso acea, ma anche conti salatissimi che agli stessi addetti ai lavori risultano oscuri”. Questi alcuni dei principali fatti contestati nell’azione legale.