Ancora paura a Pomezia. Ieri un piccolo focolaio si e’ riacceso nello stabilimento ‘Eco X’. L’amministratore delegato finisce sul registro degli indagati.