Domani alle 17.30 Sinistra Italiana del Decimo Municipio organizzerà un sit–in nei pressi del ponte pedonale di Ostia Antica per protestare contro la ritinteggiatura del cavalcavia: “L’amministrazione sta procedendo alla verniciatura di una delle vergogne di Roma Capitale – si legge in una nota che prosegue – sotto un velo di vernice blu cobalto c’è sempre lo stesso ponte, con il suo ossido e I suoi gradini in maggioranza rotti, che impediscono il transito alle persone con difficoltà deambulatorie. E’ inaccettabile quanto sta avvenendo perché di questi lavori nessuno sa tecnicamente nulla”.
“Nelle vicinanze del cavalcavia non esiste né un impianto di cartellonistica relativa a quest’opera di manutenzione ordinaria, né indicazioni sulla ditta, sui costi e sui responsabili del cantiere. Le barriere architettoniche si abbattono, non si dipingono. Realizzeremo un documento tecnico e porteremo tutto alle autorità competenti chiedendo che venga fatta chiarezza anche sulla tipologia di ritinteggiatura che si sta eseguendo. Da settimane aspettiamo chiarimenti ma, nonostante le richieste ufficiali, nessuno si è degnato di rispondere alle nostre istanze”, conclude il comunicato.