“La visita di Patti Smith al Parco Pasolini di Ostia sia spunto per una rivalutazione del meraviglioso quartiere dell‘Idroscalo”. Lo ha dichiarato il responsabile giovani di “Spazio Berlinguer” Lorenzo Proia che ha proseguito: “la sacerdotessa del rock aveva già visitato il parco gestito brillantemente dalla Lipu, nel quale è voluta tornare. Non si può amare Pasolini senza amare anche l’Idroscalo – ha spiegato – le recenti manifestazioni dei cittadini contro il degrado e l’incuria causata da amministrazioni sono un segnale da ascoltare. Non possiamo assistere impotenti alle fogne non funzionanti e alla spazzatura che non viene ritirata. A ciò non si risponde con minacce di sgombero, senza il minimo ascolto dei residenti interessati”.