Ama non c’è, è andata via, l’Ama non passa a casa mia. 
Inizia così quello che potrebbe diventare un “infelice” tormentone estivo. Federico Saliola, un artista locale ha trasformato il successo degli anni Novanta Laura non c’è in una canzone di denuncia sulla sporcizia che regna nelle nostre strade. Si ride, è  ma è un sorriso amaro.