Sono passati anni dalle prime segnalazioni di degrado e bivacchi nel Parco dei Ravennati, ad Ostia Antica, ma nonostante qualche periodica iniziativa di pulizia, il problema non sembra mai esser stato affrontato seriamente. Ancora oggi l’area verde a due passi dagli scavi e dal ponte pedonale che porta alla stazione, e’ in pessime condizioni. Vegetazione incolta, cumuli di foglie e aghi di pino, ma anche centinaia di cicche di sigarette e pezzi di bottiglie rotte. Per non parlare dei giochi fatiscenti e divenuti ormai pericolosi per i bambini. I cittadini chiedono di ridare lustro al parco che necessita di urgenti interventi di riqualificazione e messa in sicurezza, nonche’ di maggiori controlli per evitare il bivacco degli incivili.